Manoscritti trentini ritrovati a Innsbruck. L'inventario in lingua tedesca della Sezione latina (sec. XVI) e l'inventario in lingua latina della Sezione tedesca (sec. XVIII)