Per quanto sia un aspetto generalmente poco noto e discusso, specie in Occidente, la sessualità all'interno del Corano è probabilmente uno dei tratti più fervidi e salienti di tutto il testo sacro. A questo proposito, la posizione del Corano sulla sessualità può essere considerata rivoluzionaria nell'ambito dei monoteismi: per la prima volta, infatti, il piacere sessuale svincolato dalle funzioni riproduttive è al centro della trattazione di questo tema, e, soprattutto, non distingue tra piacere femminile e piacere maschile.

Due corpi e un'anima. La sessualità nel Corano

s. hejazi
2013

Abstract

Per quanto sia un aspetto generalmente poco noto e discusso, specie in Occidente, la sessualità all'interno del Corano è probabilmente uno dei tratti più fervidi e salienti di tutto il testo sacro. A questo proposito, la posizione del Corano sulla sessualità può essere considerata rivoluzionaria nell'ambito dei monoteismi: per la prima volta, infatti, il piacere sessuale svincolato dalle funzioni riproduttive è al centro della trattazione di questo tema, e, soprattutto, non distingue tra piacere femminile e piacere maschile.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Corano confronto e.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 79.94 kB
Formato Adobe PDF
79.94 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11582/313813
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact