Il contributo analizza e discute la concezione dello straniero nella letteratura biblica. In tal modo vengono messe in luce dinamiche relazionali ed elementi di riflessione utili a comprendere anche la situazione contemporanea, con particolare riferimento alle società multiculturali e caratterizzate dal pluralismo religioso

La violenza e i suoi immaginari religiosi: il rapporto con lo straniero nella Bibbia

Tonelli, Debora
2014

Abstract

Il contributo analizza e discute la concezione dello straniero nella letteratura biblica. In tal modo vengono messe in luce dinamiche relazionali ed elementi di riflessione utili a comprendere anche la situazione contemporanea, con particolare riferimento alle società multiculturali e caratterizzate dal pluralismo religioso
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11582/271832
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact