Il contributo vuole sottolineare come la mancata creazione di un sistema equilibrato di relazioni internazionali alla fine della prima guerra mondiale abbia contribuito ad alimentare tensioni e incomprensioni fino all'esplosione del nuovo conflitto nel 1939. Già durante le ostilità, infatti, erano emesi processi e iniziative politiche provenienti tanto dalla Russia rivoluzionaria che dagli Stati Uniti, destinate a scontrarsi con le rivendicazioni dei vincitori della guerra europea e a interagire con la frustrazione degli sconfitti. In questa temperie gli accordi raggiunti a Parigi costituirono soltanto una tregua nella più ampia "guerra dei trnt'anni" che sconvolse l'Europa fino al 1945, piuttosto che un reale tentativo di superare le tensioni e le rivalità esplose nel 1914.

Una guerra che non finisce: i fallimenti dell'ordine internazionale postbellico

Bernardini, Giovanni
2014

Abstract

Il contributo vuole sottolineare come la mancata creazione di un sistema equilibrato di relazioni internazionali alla fine della prima guerra mondiale abbia contribuito ad alimentare tensioni e incomprensioni fino all'esplosione del nuovo conflitto nel 1939. Già durante le ostilità, infatti, erano emesi processi e iniziative politiche provenienti tanto dalla Russia rivoluzionaria che dagli Stati Uniti, destinate a scontrarsi con le rivendicazioni dei vincitori della guerra europea e a interagire con la frustrazione degli sconfitti. In questa temperie gli accordi raggiunti a Parigi costituirono soltanto una tregua nella più ampia "guerra dei trnt'anni" che sconvolse l'Europa fino al 1945, piuttosto che un reale tentativo di superare le tensioni e le rivalità esplose nel 1914.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11582/265820
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact