Catechismo politico : una preghiera sull’Altare della Modernità?