Sull’efficienza didattica e la produttività scientifica nell’ambito delle discipline biomediche