Eroi virili e vittime senza colpa. Visioni della guerra nell'Italia repubblicana