Adolescenza, e poi il muro