La caratterizzazione dei materiali polimerici ha un ruolo chiave nello studio e nello sviluppo di un prodotto. Essa infatti ne guida l’ingegnerizzazione, che comprende la sintesi chimica e i processi di lavorazione. Permette anche il controllo delle prestazioni del materiale e del prodotto stesso, inoltre quantifica le richieste e le necessità che vengono dal mercato e dalla società. Quindi questo volume si propone come un manuale utile per lo studente, per il tecnico e per il ricercatore interessati ai materiali polimerici e i cui ambiti di studio e/o lavoro siano la ricerca di base o la ricerca applicata, ma anche il controllo di qualità o − perché no? − il marketing. I primi capitoli sono pensati come una introduzione per i lettori che si avvicinano alle scienze macromolecolari: sono di carattere generale e presentano una panoramica delle strutture polimeriche e delle morfologie dei solidi polimerici. I capitoli successivi analizzano tecniche sperimentali di grande importanza per il controllo della struttura dei polimeri, per la gestione del loro processing e per la determinazione delle loro principali proprietà. Il libro completa una “trilogia” che comprende un testo sulle tecniche di caratterizzazione per i polimeri in soluzione e un manuale sulla sintesi delle macromolecole.

Biocompatibilità dei materiali polimerici

Vaghi, Valentina;Lunelli, Lorenzo;Pederzolli, Cecilia;Potrich, Cristina
2016

Abstract

La caratterizzazione dei materiali polimerici ha un ruolo chiave nello studio e nello sviluppo di un prodotto. Essa infatti ne guida l’ingegnerizzazione, che comprende la sintesi chimica e i processi di lavorazione. Permette anche il controllo delle prestazioni del materiale e del prodotto stesso, inoltre quantifica le richieste e le necessità che vengono dal mercato e dalla società. Quindi questo volume si propone come un manuale utile per lo studente, per il tecnico e per il ricercatore interessati ai materiali polimerici e i cui ambiti di studio e/o lavoro siano la ricerca di base o la ricerca applicata, ma anche il controllo di qualità o − perché no? − il marketing. I primi capitoli sono pensati come una introduzione per i lettori che si avvicinano alle scienze macromolecolari: sono di carattere generale e presentano una panoramica delle strutture polimeriche e delle morfologie dei solidi polimerici. I capitoli successivi analizzano tecniche sperimentali di grande importanza per il controllo della struttura dei polimeri, per la gestione del loro processing e per la determinazione delle loro principali proprietà. Il libro completa una “trilogia” che comprende un testo sulle tecniche di caratterizzazione per i polimeri in soluzione e un manuale sulla sintesi delle macromolecole.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11582/306437
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact