La riforma Treu e la mobilità contrattuale in Italia: un confronto tra coorti