Questo volume riassume sinteticamente i risultati principali delle ricerche disponibili sui rapporti tra istruzione e società. Il primo capitolo mette a fuoco i concetti di socializzazione, istruzione e formazione e descrive il processo di emergenza dei sistemi scolastici moderni in rapporto ai processi di modernizzazione. Il secondo capitolo traccia una storia sintetica del sistema scolastico italiano dalle sue origini sino ai giorni nostri, soffermandosi sui principali interventi di riforma. Il terzo capitolo assume una prospettiva comparativa, sulla base dei concetti di stratificazione e di standardizzazione dei sistemi educativi e illustra i livelli di scolarità della popolazione italiana. Il quarto si concentra sulle disparità in base a origini sociali, genere e zona di residenza nell'accesso all'istruzione, discutendo le principali teorie delle disuguaglianze educative. Il quindi esamina la questione dei rendimenti dell'istruzione nel mercato del lavoro e, anche in questo caso, discute le principali teorie connesse. Il sesto prende in considerazione gli insegnanti come corpo professionale e descrive le loro trasformazioni socio-demografiche e di prestigio. Il settimo esamina le trasformazioni dei curricoli scolastici nell'Italia contemporanea e nel resto del mondo. L'ottavo prende in esame la questione degli apprendimenti degli studenti italiani sulla base delle principali indagini internazionali di stampo comparativo e l'ultimo si sofferma sulle dinamiche dell'interazione in classe tra allievi e docenti.

Sociologia dell'istruzione

Schizzerotto, Antonio;
2006

Abstract

Questo volume riassume sinteticamente i risultati principali delle ricerche disponibili sui rapporti tra istruzione e società. Il primo capitolo mette a fuoco i concetti di socializzazione, istruzione e formazione e descrive il processo di emergenza dei sistemi scolastici moderni in rapporto ai processi di modernizzazione. Il secondo capitolo traccia una storia sintetica del sistema scolastico italiano dalle sue origini sino ai giorni nostri, soffermandosi sui principali interventi di riforma. Il terzo capitolo assume una prospettiva comparativa, sulla base dei concetti di stratificazione e di standardizzazione dei sistemi educativi e illustra i livelli di scolarità della popolazione italiana. Il quarto si concentra sulle disparità in base a origini sociali, genere e zona di residenza nell'accesso all'istruzione, discutendo le principali teorie delle disuguaglianze educative. Il quindi esamina la questione dei rendimenti dell'istruzione nel mercato del lavoro e, anche in questo caso, discute le principali teorie connesse. Il sesto prende in considerazione gli insegnanti come corpo professionale e descrive le loro trasformazioni socio-demografiche e di prestigio. Il settimo esamina le trasformazioni dei curricoli scolastici nell'Italia contemporanea e nel resto del mondo. L'ottavo prende in esame la questione degli apprendimenti degli studenti italiani sulla base delle principali indagini internazionali di stampo comparativo e l'ultimo si sofferma sulle dinamiche dell'interazione in classe tra allievi e docenti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11582/141801
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact